EMERGENZA CORONAVIRUS

duelune-emergenza-coronavirus
Tutti i punti vendita della nostra rete rimarranno CHIUSI fino a data da destinarsi come misura di contrasto alla diffusione del Coronavirus.

Come ben sapete tutte le attività commerciali di vendita relativa a beni non di primaria necessità dovranno rimanere chiuse fino a data da destinarsi e quindi anche tutti i nostri spacci aziendali seguiranno le disposizioni.
Questa emergenza terribile, che coinvolge ognuno di noi e che sta segnando profondamente la nostra vita, è evidente che sta impattando profondamente sulla modalità con cui le persone stanno facendo fronte ai propri bisogni ed acquisti. Molte aziende stanno facendo i conti con una situazione davvero devastante.
Siamo purtroppo consapevoli che ciò rappresenterà un duro colpo per tutto il settore imprenditoriale italiano e quindi il nostro pensiero non può non andare anche al sistema che ci sostiene.
Per far capire a tutti cosa in cosa consiste questo “sistema” e quanto esso sia importante, anche a chi semplicemente non immagina come funzioni un’azienda di un distretto industriale come il nostro, vi diciamo soltanto che sarebbe stato impossibile per noi avviare un progetto “Due Lune” e dare vita alla nostra rete di spacci aziendali se i vari soggetti che compongono il sistema non avessero creduto in noi fin dal principio.
Ci riferiamo a quella, solo apparentemente, invisibile e fitta rete di persone che agisce nelle retrovie e che è composta dai nostri operai, gli impiegati, i responsabili dei punti vendita, i collaboratori, le piccole e grandi aziende fornitrici, i partner commerciali, gli studi professionali, i franchisee e molte altre figure ancora.
Migliaia di persone con cui siamo riusciti a costruire un rapporto duraturo basato su un principio fondamentale e bellissimo: la FIDUCIA.
Dopo tutti questi anni molti di loro sono fortunatamente ancora al nostro fianco e lottano con noi per andare avanti, confermando quanto quella base fosse davvero solida.
Sia chiaro, stiamo parlando di quella stessa fiducia che ci viene contraccambiata anche dai tantissimi clienti che di anno in anno, ci hanno conosciuto entrando nei nostri spacci aziendali oppure on-line e che poi sono rimasti affascinati dalla nostra idea di Made in Italy e che man mano ci hanno fatto crescere.
Senza di loro tutto questo non sarebbe stato possibile.
In questo periodo cupo stiamo tutti quanti imparando ad accettare che ciò che per noi rappresenta un punto fermo, purtroppo può inesorabilmente iniziare a vacillare. Proprio per il nostro essere umani e per via della nostra natura ci riscopriamo ora estremamente delicati e fragili, in special modo quando iniziamo a credere che quelle certezze che ci hanno accompagnato nella vita possano essere spazzate via come se niente fosse…
Il nostro appello è quindi uno soltanto.
Se questa fiducia esiste ancora, oggi più che mai vale la pena provare, per il bene di tutti, a compiere una scelta coraggiosa: fermarci per poi poter ripartire insieme e rafforzare così ancora una volta questo sodalizio, in nome di una rinnovata e ancora più forte fiducia.
Non vediamo altra alternativa.
Farlo ora, non lo neghiamo, è come compiere un balzo nel buio. Ma è la scelta più giusta.
Poi, se saremo un po’ fortunati e soprattutto se, come si augurano tutti, ci saranno misure immediate e chiare che prevedano risorse da destinare al tessuto imprenditoriale colpito, fra non molto tempo potremo uscirne fuori pensando che anche grazie a questa nostra unità ce l’abbiamo fatta. Potremo ringraziare tutti coloro che sapevano in cuor proprio che insieme, piuttosto che da soli, è un po’ più facile farcela.
Piuttosto che affidarsi al fato e andare avanti col rischio non solo di vedere risultato alcuno ma addirittura di andare incontro al peggio, possiamo e dobbiamo fare così.
In ogni caso noi saremo con voi: restate in contatto col mondo Due Lune Calzature e continuate a seguirci sui nostri canali social.
Per qualsiasi informazione o necessità ci trovate sempre su Facebook [Clicca qui], su Instagram [Clicca qui] oppure potete contattarci direttamente tramite Whatsapp [Clicca qui per inviarci subito un messaggio].
Ci vuole tanta forza. Noi ce la metteremo tutta ma abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti.

“𝑄𝑢𝑎𝑛𝑑𝑜 𝑙𝑎 𝑡𝑒𝑚𝑝𝑒𝑠𝑡𝑎 𝑠𝑎𝑟𝑎’ 𝑓𝑖𝑛𝑖𝑡𝑎, 𝑝𝑟𝑜𝑏𝑎𝑏𝑖𝑙𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑛𝑜𝑛 𝑠𝑎𝑝𝑟𝑎𝑖 𝑛𝑒𝑎𝑛𝑐ℎ𝑒 𝑡𝑢 𝑐𝑜𝑚𝑒 ℎ𝑎𝑖 𝑓𝑎𝑡𝑡𝑜 𝑎𝑑 𝑎𝑡𝑡𝑟𝑎𝑣𝑒𝑟𝑠𝑎𝑟𝑙𝑎 𝑒 𝑎𝑑 𝑢𝑠𝑐𝑖𝑟𝑛𝑒 𝑣𝑖𝑣𝑜. 𝐴𝑛𝑧𝑖, 𝑛𝑜𝑛 𝑠𝑎𝑟𝑎𝑖 𝑛𝑒𝑎𝑛𝑐ℎ𝑒 𝑠𝑖𝑐𝑢𝑟𝑜 𝑠𝑒 𝑠𝑖𝑎 𝑓𝑖𝑛𝑖𝑡𝑎 𝑝𝑒𝑟 𝑑𝑎𝑣𝑣𝑒𝑟𝑜. 𝑀𝑎 𝑠𝑢 𝑢𝑛 𝑝𝑢𝑛𝑡𝑜 𝑛𝑜𝑛 𝑐’𝑒’ 𝑑𝑢𝑏𝑏𝑖𝑜. 𝐸𝑑 𝑒’ 𝑐ℎ𝑒 𝑡𝑢, 𝑢𝑠𝑐𝑖𝑡𝑜 𝑑𝑎 𝑞𝑢𝑒𝑙 𝑣𝑒𝑛𝑡𝑜, 𝑛𝑜𝑛 𝑠𝑎𝑟𝑎𝑖 𝑙𝑜 𝑠𝑡𝑒𝑠𝑠𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑣𝑖 𝑒𝑟𝑎 𝑒𝑛𝑡𝑟𝑎𝑡𝑜.”

(Haruki Murakami)
Un abbraccio,
Natalia e Carla

You may also like